MARINA COMPARATO, mezzosoprano



Nata a Perugia. Laureata in Scienze Politiche a Firenze, vi si diploma anche in Canto al Conservatorio Cherubini nel 1996.

Debutta nel 1996 a Londra come Rosina nel Barbiere di Siviglia. Dopo essersi aggiudicata il primo premio al Concorso "Valentino Bucchi" di Roma, nel 1997  prima classificata al Concorso del Teatro Lirico Sperimentale "A. Belli" di Spoleto, nella cui stagione lirica debutta i ruoli di Sesto nella Clemenza di Tito.

Da allora inizia una carriera internazionale che la porterˆ ad esibirsi in ruoli principali nei maggiori teatri italiani ed esteri: Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Comunale di Ferrara, Rossini Opera Festival di Pesaro, Opera di Roma, Teatro Lirico di Cagliari, Carlo Felice di Genova, Teatro Regio di Torino, Fenice di Venezia, Teatro Massimo di Palermo, San Carlo di Napoli, Teatro alla Scala di Milano, Opera National de Paris, Opera di Liegi, Nederlandse Opera di Amsterdam, Opera di Francoforte in tournée a Pechino, Opéra du Chatelet, Theatre de la Monnaie di Bruxelles, Vlaamse Opera di Anversa, Festival di Glyndebourne, Opera di Lipsia, Teatro Real di Madrid, Liceu di Barcelona, Teatro Colon di Buenos Aires, Festival di Salisburgo.

Il suo repertorio spazia dalla musica barocca (Monteverdi, Haendel, Pergolesi, Vivaldi) ai ruoli mozartiani, ai ruoli del bel canto italiano (Rossini, Bellini, Donizetti e il primo Verdi) ai ruoli romantici (Gounod, Massenet, Berlioz, Weber) alla musica del '900 (Ravel, Poulenc, Berg, De Falla).

Il 2017 l'ha vista ampliare il repertorio debuttando come Carmen alla Fenice di Venezia, sotto la direzione di Myung-Whun Chung, ruolo ripreso poi all'Opera di Firenze e a Tokyo, e come Charlotte nel Werther al Teatro Massimo di Palermo.

Molto attiva anche in ambito concertistico, si č esibita in diverse sale da concerto tra cui Concertgebouw di Amsterdam, Royal Albert Hall di Londra, Barbican Center di Londra, NHK Concert Hall di Tokio, Accademia di Santa Cecilia.

Ha collaborato con diversi direttori quali: Claudio Abbado, Roberto Abbado, Riccardo Chailly, Myung Whun Chung, Kent Nagano, James Conlon, Sir Andrew Davis, Marc Minkowski, Alessandro De Marchi, John Eliot Gardiner, Daniele Gatti, Gianluigi Gelmetti, Zubin Mehta, Daniel Oren, Carlo Rizzi, Cristophe Rousset, Renč Jacobs, Jeffrey Tate.

Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche: Aroldo di Verdi (ed. Philips), Juditha Triumphans, Orlando finto pazzo e Armida di Vivaldi (ed. Opus 111), Giustino di Vivaldi (ed. Virgin Classics), Oberon di Weber (ed. Decca), Artaserse di Terradellas (ed. Harmonia Mundi-RCOC), Fedora e La Finta semplice in DVD (ed. Deutsche Grammophon), Le Nozze di Figaro in DVD (ed. TDK), Album solista di Arie e Cantate di Crescentini (ed. Tactus), Album solista di Melodie di P. Viardot (ed. Brilliant), Album solista Hommage ˆ Garcia Lorca Đ Preludios y canciones (ed. Musica Novantiqua), Zelmira di Rossini (ed. Naxos)